Attività per i Centri Estivi

R…Estate con noi

 

I Servizi Educativi del Museo Accorsi-Ometto,propongono ai Centri Estivi una ricca varietà di attività dedicate al museo ed alle mostra temporanee. Attraverso racconti, giochi e divertenti rompicapo i bambini saranno accompagnati, nelle sale, alla scoperta di preziose opere d’arte. Al termine della visita è previsto un laboratorio pratico.

Modalità di accesso

In osservanza delle disposizioni vigenti in merito al distanziamento sociale, le attività, su prenotazione, saranno svolte con un massimo di nove partecipanti e due accompagnatori. Si informa che l’utilizzo della mascherina è obbligatorio (esclusi i bambini sotto i 6 anni).


Per ricevere tutti gli aggiornamenti contattate il Dipartimento Servizi Educativi – Sezione Didattica al numero 011.837688 int. 4 o via email.

PERCORSI DI VISITA DEDICATI AL MUSEO


 

Animali fantastici

I bambini saranno accompagnati alla ricerca degli animali, reali o d’invenzione, che “vivono” nelle sale del museo, nascosti tra mobili, dipinti e ceramiche. Dopo aver scoperto mostri leggendari, arpie, leoni, e aver ascoltato storie che vedono protagonisti draghi e fenici, i partecipanti avranno a disposizione zampe, becchi, code per realizzare, attraverso un “fanta-collage”, il proprio animale fantastico a cui dare un nome.

 

La macchina del tempo

Viaggio nel passato alla scoperta di come sono cambiati l’utilizzo e le forme di alcuni oggetti dal Settecento a oggi: i giovani visitatori riconosceranno un ferro da stiro o una cassaforte antichi? Non si usano più i carnet da ballo … a cosa servivano? Se non c’erano le biro, con cosa scrivevano i nobili? Al termine del percorso i bambini costruiranno un orologio di carta.

 

La casa dei tesori

Conosceremo insieme antichi tesori contenuti nella casa di Pietro Accorsi; ammireremo la bellezza di opere uniche e preziose, scoprendo l’uso quotidiano che ne facevano i nobili capricciosi. Ogni partecipante sarà dotato di una “mappa” con indovinelli, cruciverba e filastrocche, così da imparare divertendoci stanza per stanza. Al termine del percorso i bambini potranno realizzare una scatolina portagioie.

 

Racconti al profumo di cioccolato

I ricchi aristocratici del Settecento, impazziti per la cioccolata, amavano iniziare la giornata con questa gustosa colazione. Il percorso farà conoscere il Museo in modo accattivante e divertente: tra giochi, indovinelli e racconti evocativi andremo alla scoperta di usi e costumi nelle cucine del Settecento, dei segreti del cioccolato e delle sue antiche ricette. Al termine della visita i bambini potranno realizzare un porta cioccolatini.

 

Lanterne cinesi

Passeggiando nelle sale del Museo andremo a caccia di draghi, lanterne e cinesini dai buffi cappelli. Tramite filastrocche e indovinelli scopriremo il fascino, i simboli e le storie di animali fantastici e personaggi provenienti dal lontano Oriente. Al termine della visita i bambini potranno realizzare una lanterna cinese di carta.

 

Mestieri in gioco

Attraverso le opere del museo andremo alla scoperta dei mestieri che un tempo si svolgevano a corte o nelle piazze: dalla raffinata dama di compagnia alla venditrice di caldarroste, passando per cuochi e abili parruccai. Al termine della visita, i bambini potranno giocare insieme, provando a riconoscere gli antichi mestieri rappresentati sulle tessere del Memory.

 

Il guardaroba di Sua Maestà

Un percorso attraverso le sale del museo alla scoperta degli accessori, gli abiti e i trucchi di re, regine, dame e cavalieri. Come mai tutti indossavano la parrucca? A cosa servivano i finti nei? Come facevano a sedersi le dame con quelle gonne così larghe? E i bambini come si abbigliavano? Al termine della visita si potrà riprodurre una corona in carta da veri reali del Settecento.

 

Cuochi di corte

Scopriremo in museo gli usi e costumi delle cucine del Settecento e vedremo come i ricchi oggetti in cristallo, argento, rame e porcellana che decoravano le tavole dei nobili siano cambiati nelle forme e nell’utilizzo da ieri a oggi. Al termine della visita i bambini personalizzeranno un piatto di carta con decori settecenteschi.

 

Per tutti gli appuntamenti salvo diversamente indicato:

  • COSTI: bambini € 4,00 (anche per possessori Abbonamento Musei Junior); gratuito per gli accompagnatori
  • DURATA: 1 ora e mezza circa
  • CONSIGLIATO: 5-11 anni

Prenotazione obbligatoria:

 

mar-ven 10.00-18.00: tel 011-837688 int.4

sab-dom 10.00-18.00: tel 011-837688 int. 3

e-mail didattica@fondazioneaccorsi-ometto.it

Gallery