Attività per le scuole

In questo momento particolare, l’attività didattica non si ferma, anzi: esplora i mondi del virtuale, cercando di essere il più possibile vicini a voi! Abbiamo ideato una serie di attività e video, che potete visionare sulle nostre pagine social di Instagram e  Facebook, cercando l’hashtag #almuseolostesso.

Buona visione e a presto!

Animali Fantastici al Museo Accorsi-Ometto

Per #almuseolostesso oggi Giusi si trova in una degli ambienti principali del museo, la sala Piffetti. Vi svelerà alcuni misteriosi esseri fantastici nascosti tra le opere. Avete mai visto una donna con le ali, le zampe e la coda o un cane che sembra un feroce leone? Alla fine del video proveremo a comporre insieme il nostro personale animale fantastico… buona visione!

Pubblicato da Museo Di Arti Decorative Accorsi - Ometto su Giovedì 28 maggio 2020
I segreti e le curiosità sui letti del Settecento

#almuseolostesso Oggi Laura è in una delle camere del Museo, dove si trova un bellissimo letto a baldacchino del Settecento, ricamato con motivi orientali. Guardate il video e scopriamo insieme le differenze rispetto ai letti moderni: ad esempio, come mai quelli antichi erano così corti?

Pubblicato da Museo Di Arti Decorative Accorsi - Ometto su Giovedì 28 maggio 2020
#almuseolostesso: gli antichi mestieri

Buongiorno bambini, per #almuseolostesso oggi Giusi vi racconta questo bel dipinto della metà del Settecento che ritrae una famosa piazza del centro di Torino: lo potete osservare con più calma nell'immagine pubblicata a questo link https://www.fondazioneaccorsi-ometto.it/ilmuseo/da-non-perdere/il-mercato-di-porta-palazzo-di-giovanni-michele-graneri/Andiamo insieme alla ricerca degli antichi mestieri di un tempo nascosti nella tela; alla fine, scoprirete il gioco che vi proponiamo da fare a casa.

Pubblicato da Museo Di Arti Decorative Accorsi - Ometto su Venerdì 22 maggio 2020
#almuseolostesso - la musica nel Settecento

#almuseolostesso Come ascoltavano la musica i nobili nel Settecento senza lo streaming? Oggi Laura si trova nella Sala della musica e vi mostrerà come funzionava un fortepiano: il nostro fu realizzato in Francia nei primi dell’Ottocento. Buona visione!

Pubblicato da Museo Di Arti Decorative Accorsi - Ometto su Venerdì 15 maggio 2020

Per info e prenotazioni

Servizi educativi museo Accorsi-Ometto

Telefono: +39 011.837.688 interno 4 (da mart. a ven. 10.00-13.00 / 14.00-18.00)

Fax: +39 011.815.40.61