Angelo Cignaroli – Vedute del Regno di Sardegna

Il volume, curato dalla Fondazione Accorsi – Ometto e da Vittorio Natale, è dedicato alla vasta produzione di vedute piemontesi di Angelo Cignaroli, che costituisce, dal punto di vista quantitativo, la più ricca mappatura iconografica del Piemonte della seconda metà del Settecento.
Questi dipinti, particolarmente significativi per la storia dell’arte e preziosi fonti per la storia del territorio, sono oggetto qui per la prima volta di una specifica iniziaitiva editoriale.
Le oltre 150 opere catalogate sono state organizzate secondo un criterio topografico diviso in province, quasi a voler suggerire un “viaggio pittoresco” attraverso i territori del Regno di Sardegna.
Le ricerche condotte in quest’occasione hanno permesso di meglio focalizzare anche il ruolo del più noto Vittorio Amedeo, padre di Angelo, non solo come paesaggista, ma anche come pittore di vedute.

  • A cura di: Vittorio Natale
  • Editore: Silvana Editoriale, Milano, 2012
    240 pagine, rilegato, immagini a colori
  • Prezzo: € 20,00