FASCINO E INTELLETTO. Storie di nobildonne, cantanti e scrittrici, protagoniste della Belle Époque

In occasione della mostra il Museo Accorsi-Ometto organizza il percorso FASCINO E INTELLETTO. Storie di nobildonne, cantanti e scrittrici, protagoniste della Belle Époque che prevede la visita guidata all’esposizione temporanea, durante la quale si analizzeranno le figure femminili più significative dipinte da Vittorio Corcos, e che prosegue con una passeggiata nel centro storico di Torino alla scoperta delle protagoniste italiane della Belle Époque, come la violinista Teresa Tua, la poetessa Amalia Guglieminetti, l’attrice Lydia Quaranta, la soprano Cesira Ferrani e molte altre ancora.
QUANDO: domenica 20 ottobre, 3 e 24 novembre, 15 dicembre, 12 gennaio, 26 gennaio, 9 febbraio ore 10.00
COSTO: € 14,00; con Abbonamento Musei € 8,00
DURATA: 2 ore e mezzo
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 011 837 688 int. 3

PER INFORMAZIONI: contattare l’ufficio gruppi alla seguente email.

 

Altre mostre ed eventi